Picchio Susy

Si è diplomata al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero rivolta ad ogni genere di musica vocale, da quella barocca a quella contemporanea ed è specialista del repertorio piemontese.
In teatro è stata protagonista di ‘Madama Butterfly’, ‘La Serva Padropicchiona’, ‘Don Pasquale’ e ‘Il Barbiere di Siviglia’.
Da alcuni anni è attiva nel campo dell’operetta e del musical in qualità di soprano e di soubrette.
Ha frequentato un corso di recitazione,     prendendo parte come attrice a lavori teatrali e produzioni RAI.
Ha inciso parecchi CD per importanti etichette discografiche tra cui ‘Canzoni di Garcia Lorca e Enrique Granados’, ‘Addio Tabarin’ con canzoni e romanze degli Anni ’20.
‘El piasì ‘d cantè’ liriche e brani della tradizione piemontese, ‘Da Mozart a Schubert’ contenente anche Bellini e i vertiginosi virtuosismi della funambolica ‘Canzonetta spagnola’ di Rossini.

Nel 1997 è stata invitata dal Conservatorio di Musica di Yerevan (Armenia) ad esibirsi alla Chamber Music House come primo soprano ospite italiano e nel 1998 ha tenuto un     recital nella prestigiosa Sala del Gasteig (Filarmonica) di Monaco di Baviera.
Da parecchi anni è ospite fissa al Teatro Alfieri di Torino, dove oltre ad esibirsi come protagonista di svariati concerti-spettacolo ne cura anche la messa in scena.
Nel 2003 le è stato assegnato all’Archivio di Stato di Milano l’ambito Premio delle Arti per la Lirica.
Ha al suo attivo più di tremila recitals.

Print Friendly, PDF & Email