Ghiringhelli Gianluigi

GhiringhGianluigi Maria GHIRINGHELLI, controtenore nato a Torino, inizia giovanissimo lo studio del canto con il M° Roberto Goitre nei “Piccoli Cantori RAI” di Torino.Nel 1982 entra a far parte della Corale Universitaria diretta da G. Acciai e successivamente da D. Tabbia con il quale inizia lo studio e l’approfondimento della prassi interpretativa della musica Sacra e Profana del Rinascimento.Ha studiato da Controtenore alla Scuola Civica Musicale di Milano dove si è specializzato nell’interpretazione della Musica del periodo Barocco con Cristina Miatello e Claudio Cavina. Ha collaborato con J. Savall, A. Curtis, S. Vartolo, P. Da Col, S. Balestracci, F. Biondi, L. Picotti, D. Tabbia, P. Busca, M. Longhini, B. Dickey, R. Ischer, C. Chiavazza, O. Dantone. Svolge attività concertistica in Italia e all’estero e ha partecipato come solista a numerose prime esecuzioni moderne di Opere Barocche, Madrigalesche e Programmi di Musica Sacra, nelle più importanti Rassegne d’Europa:
Festival della Chaise Dieu, di Le Puj, Festival Van Vlanderen di Anversa, Onde Muziek Utrecht, Musica Barocca di Salonicco, Festival di Montreux, Festival de Musica Espanola de Madrid, Festival Internacional de Musica de Galicia, Festival Internacional de Musica y Danza de Granada, Europaische Kirchenmusik di Swabischgmund, Festival del Teatro Acadèmico de Gil Vincente di Coimbra, Festival de Mùsica Sacra de Tenerife, Festival de Musique Ancienne de Rebeauville, Festival de Musique et Renaissance di Parigi Ecouen; in Italia al Festival Malatestiano di Rimini, Settembre Musica, Unione Musicale, e Tempus Paschale di Torino, Musica e Poesia in S. Maurizio, e Società del Quartetto di Milano, Ravenna Festival, Il Canto delle Pietre, Sagra Musicale Umbra, Feste Musicali del Teatro Comunale di Bologna, Amici della Musica di Firenze, Festival Lodoviciano di Viadana, Concerti Sala Greppi di Bergamo.Nel 1999 è stato invitato a tenere alcuni concerti a Bienne (Svizzera) nell’ambito del Werkstatt für Alte Musik organizzato dalla Schola Cantorum di Basilea, e ha cantato in Israele e Palestina con la Cappella Ducale Venetia.Nel 2000 ha partecipato ad un tour di concerti in Italia con Goran Bregovic.Nel 2003 ha vinto con l’Ensemble Odhecaton il Diapason D’or de la Musique e Disco dell’Anno con il CD “De Passione”.Nel 2004 ha inciso la colonna sonora di un progetto cinematografico in collaborazione con l’Università e il Museo del Cinema di Torino. Collabora per molte RadioTelevisioni Europee e le più importanti Case Discografiche italiane.

 

Print Friendly, PDF & Email