Bordin Annamaria

Nata a Torino nel 1962, porta a termine gli studi in Conservatorio a Torino diplomandosi in pianoforte  sotto la guida di Maria Golia.
bordinLe prime esperienze di perfezionamento avvengono a Bari con Antonio Bacchelli, a Siena con Paul Badura Skoda, a Torino con la pianista e didatta torinese Maria Gachet, ed a Genova con Massimiliano Damerini.
Nel 1987 vince la selezione per l’ammissione alla ‘Musik-Akademie’ di Basilea nella classe di perfezionamento di Rudolf Buchbinder, dove porterà a compimento la sua formazione musicale conseguendo nel 1990     il ‘Diploma di Concertismo’ con il massimo dei voti.
Ha svolto attività concertistica da solista ed in formazioni cameristiche (duo con oboe, con violino, con violoncello, trio, quintetto di fiati) in Italia, Francia, Belgio, Spagna, Svizzera e Tunisia ed ha registrato per la RAI italiana. Ha registrato per la Radio belga (BRT) un ciclo di lavori contemporanei.
Docente di pianoforte principale presso l’Istituto Musicale Pareggiato ‘Vittadini’ di Pavia,  si occupa da parecchi anni della didattica pianistica per i più piccoli.
Ha ottenuto nel 1996 la qualifica di ‘Specialista in Didattica del Pianoforte’ presso l’Accademia Pianistica di Imola.     Svolge da tre anni attività di consulente musicale per l’Assessorato all’Istruzione della Provincia di Torino ed è autrice del libro edito da Daniela Piazza Editore ‘Quando la musica supera i confini…’.

Print Friendly